LA CERTIFICAZIONE
Tecnici e frutticoltori sanno bene quale importanza ha l’utilizzo di portinnesti sani al fine di una buona riuscita dell’impianto.
Le caratteristiche dello stato sanitario, nonché lo standard di qualità delle produzioni, sono fissati da appositi decreti.
Le sigle che Voi trovate a fianco di ogni specie e varietà hanno un preciso significato e sono conformi ai parametri dettati dai relativi decreti.

C.A.C.: Conformità Agraria Comunitaria, specie accreditata e controllata ai fini del decreto 14 aprile 1997 relativo alle “norme tecniche sulla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante da frutto”. In particolare per le specie del genere Prunus semi o piante risultate sane ai test di laboratorio eseguiti dal C.A.V. (Centro Attività Vivaistiche) sui Virus PDV - PNRV - PPV.

V.F.: Virus Free, semi o piante esenti da Virus ottenuti seguendo i parametri della L.R. 36/84 e decreto ministeriale 289/93.

V.F. INFEL: semi esenti da Virus secondo i parametri INFEL (Ente certificatore Francese).

PASS: piante provviste di PASSAPORTO CE che hanno le caratteristiche di sanità richieste dal decreto Legge 12 ottobre 1992 “misure di protezione contro l’introduzione nel territorio della Repubblica italiana degli organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali”.